La parola Yoga
La parola Yoga

La parola Yoga

Per me la parola Yoga è “voce del verbo essere”. Lo Yoga ci insegna ad essere virtuosi con noi stessi, non ci possono essere maschere, lo Yoga te le toglie, prima sul tappetino, poi nella vita. Una delle parole che preferisco è Ahimsa, significa non violenza. Un concetto etico fortemente sentito da chi pratica sinceramente. La pratica in questo modo diventa accurata, di ascolto, profonda e stabile. La non violenza comincia da se stessi. Sul tappetino impariamo ad ascoltarci, senza spingerci oltre i limiti. Dobbiamo sempre chiedere al nostro corpo prima di entrare in una posa il permesso di farlo. Posso?

E’ questa umiltà, sincerità che ci porterà a non commettere violenza. Ricordiamoci di scegliere ogni giorno di allinearci con quello che siamo e con i nostri obiettivi in questo modo potenzieremo le nostre qualità, i nostri valori.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.